Logo UniTrento
 
Trento
9 Febbraio 2017

Visita In Rettorato per la ministra serba Slavica Đukić Dejanović

La ministra alle politiche per la famiglia della Repubblica di Serbia oggi pomeriggio ha incontrato il rettore Collini e la prorettrice alle politiche di equità e diversità Poggio nell’ambito della sua giornata tra le istituzioni del territorio

Visita a UniTrento per Slavica Đukić Dejanović. La ministra alle politiche per la famiglia della Repubblica di Serbia, nella sua fitta agenda di colloqui con le principali istituzioni del territorio, oggi alle 18 ha incontrato il rettore Paolo Collini e Barbara Poggio, prorettrice alle politiche di equità e diversità dell’Università di Trento.
L’incontro della ministra serba con i vertici dell’Ateneo è stato soprattutto un’occasione per parlare del progetto Family Audit e del percorso con il quale l’Ateneo si è impegnato a individuare e porre in atto azioni per una migliore conciliazione tra vita lavorativa e personale. Si è poi sottolineata l’attenzione di UniTrento per garantire e tradurre in pratica la valorizzazione delle differenze culturali - tema particolarmente caro anche alla ministra serba - e le istanze di pari opportunità nell'accesso alle carriere anche scientifiche rimuovendo ostacoli e riducendo le asimmetrie.
La visita è stata organizzata dal Servizio Attività internazionali della Provincia autonoma di Trento in collaborazione con Associazione Trentino con i Balcani.
(e.b.)