Logo UniTrento
 
Trento
3 Luglio 2017

Rapporto Censis: UniTrento seconda in Italia

Nella classifica 2017/2018 pubblicata oggi l’Ateneo trentino con punteggio finale 99,2 risulta al secondo posto nella categoria medie dimensioni e tra tutte le università statali

Seconda in Italia per due decimali. Anche quest’anno l’Università di Trento ottiene un ottimo risultato dal rapporto Censis dedicato agli atenei italiani. I dati sono stati pubblicati oggi. UniTrento riceve il punteggio finale di 99,2 (l’anno scorso era capolista) e risulta al secondo posto sia nella classifica assoluta delle università statali sia nella sua categoria (medie dimensioni con 10 mila/20 mila iscritti/e). La classifica degli atenei statali di medie dimensioni è guidata – per una differenza minima – dall'Università di Siena (99,4). Dietro a UniTrento si trovano Sassari (97,8), Trieste (92,8) e Udine (90,4).
L’Ateneo in generale – Il voto d’ateneo rappresenta la media aritmetica dei punteggi ottenuti in cinque dimensioni. L’Università di Trento, nel dettaglio, ha 110 per comunicazione e servizi digitali (l’anno scorso aveva 108), 102 per strutture (rispetto a 103), 100 per spesa borse e altri interventi a favore degli studenti (rispetto a 102), 94 per internazionalizzazione (rispetto a 93) e 90 per servizi (rispetto a 93).
La didattica – Ottimo piazzamento per il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza che risulta al primo posto nel proprio gruppo di riferimento (era 2° lo scorso anno). Conquistano la seconda posizione i corsi di laurea triennale del gruppo linguistico (erano quinti). Salgono dal sesto al quarto posto i corsi del gruppo economico-statistico e dal quinto al quarto quelli del gruppo socio-politico.
Stabile in quinta posizione il gruppo psicologico. Al 6° posto si trovano le lauree triennali del gruppo scientifico (erano all’8° posto). Nona posizione per i corsi di laurea triennali del gruppo ingegneria (erano settimi).
Chiudono la classifica i corsi del gruppo letterario-umanistico (dal 17° al 19°) e il corso magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura (dal 24° al 23°).
(e.b.)

Per ulteriori informazioni: http://www.censis.it/home